P R O G E T T I

mozart lieder.jpg

- Mozart -

Lieder e Sonate

"Nei Lieder di Mozart la voce di soprano e quella del pianoforte si rispondono, si confondono e si ascoltano.

 

Questo programma è un viaggio nel repertorio vocale mozartiano intimo e poetico. Se la maggior parte dei Lieder è scritta in lingua tedesca, ne esistono alcuni in francese e in italiano"

Corte Settecentesca.jpg

- Il Settecento Europeo -

le Corti di Torino e di Londra

"All'inizio del XVIII secolo la Cappella di Corte dei Savoia (...) conosce il suo periodo di massimo splendore. L’assieme strumentale si fa più diversificato e accanto all’orchestra d’archi fanno la loro comparsa gli strumenti a fiato"

- Battaglie e Follie -

"Un viaggio in un tempo senza tempo in cui musica del sei-settecento e di autori a noi contemporanei si scambiano intenzioni, si cedono il passo vicendevolmente, si fondono in un gioco a tratti semplice ed ingenuo, a tratti spericolato e acrobatico, inseguendosi e rubandosi la scena con momenti di incontro, di scontro e di contrasto dove Battaglia e Follia sono muse ispiratrici e al tempo stesso tragica attualità"

Orfeo e Euridice.jpg

- Alla Ricerca di Orfeo -

storia di un mito

"Il nome di Orfeo evoca immediatamente il legame tra parola, musica, amore e morte; in Occidente ha con la poesia un rapporto esclusivo testimoniato da innumerevoli opere letterarie dall’antichità sino all’epoca contemporanea. Ma Orfeo è anche uno dei padri della musica; i suoni emanati dalla sua lira potenziano il canto poetico della sua voce e creano un effetto di grande suggestione su chi li ascolta congiuntamente"

 - Il Caffé Zimmerman -

la Lipsia di Bach 

"Quando nel 1723 Johann Sebastian Bach arrivò a Lipsia dopo un lungo e proficuo soggiorno come Maestro di Cappella  alla Corte del principe Leopoldo di Koeten, trovò un ambiente culturale molto vivace grazie a una classe borghese colta e desiderosa di emulare nello stile e nelle idee la chiesa e la corte, inventando svaghi musicali per il proprio esclusivo diletto. I caffè e i giardini erano divenuti i luoghi deputati per offrire una significativa produzione di musica strumentale"

Don Giovanni.jpg

- Il Contrappasso -

Don Juan all'inferno

"Che sarà mai successo a Don Juan, sprofondato all’inferno?

Sarà morto? Impossibile! Don Juan è pieno di risorse, cade sempre in piedi, vince anche sull’Eterno! E allora che gli succede appena esce di scena?

Da la mano al Commendatore…viene trascinato tra le fiamme…

e torna a raccontarci le sue gesta nel Contrappasso!"